JASON MOMOA, che manzo!